venerdì 28 settembre 2007

Hairspray

Anno: 2007
Regia: Adam Shankman
Distribuzione: Moviemax

Regia un poco impacciata, firmata dal bravissimo coreografo Adam Shankman, per un musical di grande trasporto. "Hairspray" giunge nelle sale cinematografiche dopo aver calcato le scene di Broodway ed essersi imposto con altre due incarnazioni: la prima cinematografica del 1988, diretto da John Waters; la seconda teatrale del 2002, vincitrice di otto Tony Awards tra cui Miglior Musical e Miglior Colonna Sonora Originale. Questa versione cinematografica mantiene intatto lo spirito dell’opera, solare e energica, e può vantare un cast affiatato e divertito.Bravi infatti i vari e le varie Michelle Pfeiffer, Christopher Walken e Queen Latifah; impressiona invece la trasformazione di John Travolta nei panni della grassa Edna, madre di Tracy. Con precedenti illustri come Jack Lemmon, Dustin Hoffman e Robin Williams, la sua interpretazione assicura due ore di divertimento e il suo nome si aggiunge alla lista di attori che hanno vestito panni femminili nel Cinema.I costumi sono invece affidati alla mano esperta di Rita Ryack, la stessa costumista de “Il Grinch”, pellicola con cui ricevette la meritata candidatura agli Oscar.

Al film di Shenkman (produttore tra l’altro di “Premonition” con Sandra Bullock, uscito da poco nelle sale) si rimprovera quindi solo una regia non proprio attenta, più concentrata sulle coreografie e i campi lunghi che sull’amalgamazione tra musiche e scene. Ma a parte questo la pellicola è da considerarsi davvero efficace. Supportata, oltre che dal cast, anche dalle buone intenzioni di una trama anti-razzista e protesa all'apertura mentale.

Diego Altobelli (09/2007)

2 commenti:

honeyboy ha detto...

un gran bel filmone, a mio avviso

Diego Altobelli ha detto...

Concordo!
A presto!